La METALCORE produce in forme standard, pani di leghe di rame, secondo le norme dei paesi utilizzatori (norme UNI EN, DIN, SAE, ASTM, ISO, AFNOR, etc.) o su specifici requisiti richiesti dal cliente.

Come materie prime si utilizzano rottami di rame e sue leghe, metalli primari (quali stagno, nickel, alluminio, zinco, etc)  e “madri- leghe”.

Tutti i materiali in ingresso sono controllati, classificati, selezionati, analizzati  con gli spettrometri in dotazione e preparati con macchinari appropriati (trituratori, impacchettatrici, elettrocalamite, centrifughe ecc.)

L’attività è svolta con Autorizzazione della Città Metropolitana di Torino per il recupero dei materiali metallici non pericolosi, secondo la normativa vigente.

La METALCORE ha sviluppato al suo interno un Sistema di Gestione integrato per la qualità, l’ambiente e la sicurezza (certificato dal Tuev Intercert) , in conformità alle norme

UNI EN ISO 9001:2015, UNI EN ISO 14001:2015 e OHSAS 18001

E’ utilizzato un processo produttivo unico in Italia per i bronzi allo stagno, che garantisce la miglior qualità del prodotto finito, grazie all’impiego di impianti fusori elettrici a induzione con frequenza variabile, che garantiscono minor ossidazione del metallo, perfetta alligazione, omogeneità d’analisi e pulizia dei pani.

 

 

 

 

 

© 2005 Metalcore srl. All Rights Reserved.

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.