La METALCORE fu costituita nel 2005 e trae origine dall’attività esercitata in varie forme dalle diverse generazioni dei soci nel campo della metallurgia.

Sin dal 1945 il capostipite Obbes Balestra, coadiuvato dal padre Rodolfo, avviò la prima fonderia in una zona periferica di Torino. Negli anni successivi con progressivi spostamenti e ingrandimenti,  si sviluppò la produzione mediante fusione di leghe di rame, di alluminio, di zinco e di stagno.

Dagli anni ’70 il figlio Valter partecipò all’attività aziendale con sviluppi commerciali all’estero sia per i prodotti destinati alle fonderie sia per il recupero e riciclo dei residui metallici.

Dopo la scomparsa del capostipite e le alterne vicende societarie legate al drastico ridimensionamento che subì il settore della metallurgia dei non ferrosi nei decenni successivi, Valter proseguì l’attività commerciale di recupero dei residui con l’estero in forma individuale, prestando anche opera di consulenza esterna per un altro produttore di leghe di rame. 

L’avvento della nuova generazione con Matteo e Jacopo Balestra portò alla scelta della nuova società con la dimensione attuale, ritenuta appropriata in base alle diverse prospettive e caratteristiche del mercato. L’intraprendenza dei giovani soci ha determinato le scelte mirate alla modernizzazione e sviluppo tecnologico che ispirano tutt’oggi l’attività della METALCORE.

 

 

 

© 2005 Metalcore srl. All Rights Reserved.

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.